Free cookie consent management tool by TermsFeed
Amplificatore RF 80W 88-108 MHz   Torna indietro


Questo è un amplificatore di potenza RF da 80 W che aumenta la potenza del trasmettitore FM utilizzando transistor bipolari 2SC2782 in un circuito di classe C sintonizzato. L'amplificatore RF può essere pilotato alla massima potenza di 80 W con meno di 1 watt di potenza in ingresso, in modo da ottenere un ampio margine di guadagno in questo trasmettitore FM. Per ottenere stabilità in questo amplificatore RF, ho utilizzato diverse tecniche, come posizionare le risonanze delle bobine di base e del collettore molto distanti, smorzare le bobine con resistori, utilizzare combinazioni RC per l'assorbimento di frequenze indesiderate, utilizzare condensatori di alimentazione per il bypass sulla scheda , ecc. Ci sono volute alcune modifiche, ma l'amplificatore è diventato incondizionatamente stabile.

Amplificatore RF Filtro passa-basso

Questo amplificatore ha un filtro passa-basso in uscita, che produce un segnale sufficientemente pulito da poter essere collegato direttamente a un'antenna. Il misuratore SWR è stato posizionato prima del filtro, al fine di ripulire le armoniche prodotte dai suoi diodi. In ogni caso, sebbene il segnale sia sufficientemente pulito da soddisfare facilmente i normali requisiti legali e tecnici, questo trasmettitore non dovrebbe essere utilizzato in un sito con più trasmettitori senza ulteriore filtraggio a banda stretta! Questo perché qualsiasi altro segnale forte su frequenze vicine verrebbe raccolto dall'antenna e accoppiato al transistor di potenza, che lo mescolerebbe con il segnale stesso, creando un'ampia gamma di prodotti di intermodulazione, alcuni dei quali verrebbero ri- irradiato! Questo è un problema comune e molto grosso in molti siti con più trasmettitori. In tali luoghi, nemmeno un trasmettitore FM dovrebbe essere consentito in onda senza filtraggio a banda stretta! Tale filtraggio è facilmente realizzato per mezzo di una singola cavità sintonizzata, che può essere costruita da tubi o lastre di rame.

Ecco il layout del PCB, comprese le microstrisce. La scheda è lunga 20 cm ed è a doppia faccia, con la parte posteriore che è un piano di massa continuo ad eccezione di due piccoli pad alla base del transistor del driver e al collettore. Ho ritagliato questi blocchi con un coltello, piuttosto che disegnare un intero computer per quello!



La componente tra R8 e C21 rappresenta l'oscillatore che genera il segnale radio. D1 è un diodo varicap (come un condensatore variabile o un trimmer) controllato da segnale audio. C12, C13 e L1 decidono la frequenza. L'oscillatore Veronica è in realtà formato da 2 oscillatori che operano da qualche parte intorno a 50 MHz in antifase e i 2 segnali sono combinati per formare un segnale radio fm a 100 MHz. Questo tipo di progettazione del circuito è stabile ed è amplificato fino a 1W da T4 2n4427









Salvare questo schema per i componenti




Electronics-DIY.com
AUTOCOSTRUZIONE
Radio Shop di Robertone e Salvo

SEGUICI SU FACEBOOK


MATERIALE ELETTRONICO
RadioAssistance
Vendita online componentistica
Tulli Elettronica
La più vasta gamma di componenti elettronici
TEM Electronics Component
Prodotti per l'elettronica
DigiKey
Componenti e accessori per l'elettronica
Futura Elettronica
Componenti Contenitori Cavi Minuteria
GB Elettronica
Componenti Comunicazione TV
PCB Facile
Componenti Realizzazione PCB
Fe.Me.T.
Componenti Elettronici e accessori
Ramos S.r.l.
Componenti Elettronici Surplus Automazione